NOVITA' MOTOCICLISMO

MXGP 2017, Teutschenthal: Cairoli scende in pista da leader - Orari TV e diretta web

Mondiale motocross- Dopo il Gp di Lettonia Tony Cairoli nella MXGP ha preso il comando nella classifica provvisoria di campionato con Gajser secondo. Nella MX2 Jonass vorrebbe incrementare il suo vantaggio. Domenica potrete seguire le gare anche con la nostra diretta web! 

MXGP 2017, Teutschenthal: Cairoli scende in pista da leader - Orari TV e diretta web
A Teutschenthal l'ottavo appuntamento
Continua il tour europeo per la carovana del mondiale motocross, dalla Lettonia ci si sposta infatti in Germania, sulla pista di Teutschethal, dove sabato 20 e domenica 21 maggio si correrà l'ottavo round del 2017. È l'otto volte campione del mondo, Tony Cairoli, a scendere in pista sfoggiando la tabella rossa di leader e proprio lui ha vinto in carriera ben quattro Gp di Germania, in ordine, nel 2007,2009, 2011 e lo scorso anno, nel 2016.
Cairoli, che al momento ha 17 punti di vantaggio rispetto a Gajser, ha commentato:"Mi piace la pista di Teutschenthal, è molto tecnica. Vivo weekend per weekend, riguardo la velocità e la forma fisica ci sono, ma le partenze mi tormentano, se sbaglio il cancelletto, devo recuperare dalle retrovie e non è cosa da poco. Non sono soddisfatto, ad esempio, del Gp di Lettonia, è vero, ho ripreso la tabella rossa di leader, ma in gara1 ho sbagliato la partenza e ho recuperato fino al quinto, in gara2 la caduta di Gajser, proprio davanti ai miei occhi, mi ha scioccato. Fortunatamene non ha avuto gravi conseguenze, ma è stata una brutta botta. Se in Germania replicassi il 2016, sarebbe bello!"
Lo scorso anno a Teutschenthal Gajser aveva chiuso secondo davanti a Evgeny Bobryshev, risultati che fanno ben sperare anche per quest'anno, ma occhi puntati su Jeffrey Herlings, che a Valkenswaard è salito a podio, a Kegums ha assolutamente dominato e proprio in Germania nel 2016 vinse la MX2. Sarà dunque un weekend in cui si prevedono grandi battaglie in MXGP, così come in MX2, dove sta dominato Pauls Jonass, ma a Teuschenthal potrebbe essere autore anche Jeremy Seewer, terzo lo scorso anno, così come Benoit Paturel e Brent Van Doninck, che avevano corso una gara di tutto rispetto. Si spera in una ripresa per i nostri azzurri Michele Cervellin, al momento dodicesimo e Samuele Bernardini, tredicesimo, a loro si aggiunge Morgan Lesiardo, che è stato ingaggiato, considerati gli ottimi risultati e la leadership nel campionato europeo EMX250, dal Kawasaki Monster Energy Team e, dunque, lasciato libero dal Maggiora Park per iniziare un'avventura da vero professionista.

Diretta live domenica 21 maggio di gara2 della MXGP alle 17.00 su EUROSPORT 2. Potrete seguire le due manche di MotoGP direttamente su inSella, grazie alla nostra diretta web.
NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    08 Agosto 2017
    Il preparatore tedesco ha stravolto una BMW R nineT per adattarla all’enduro più estremo. Per confermare le doti di questa boxer fuoristrada, si sono iscritti ai Red Bull Romaniacs 2017
  • News
    27 Luglio 2017
    Il pilota paraplegico Nicola Dutto ha rimandato la propria partecipazione alla Dakar di un anno: a causa di un problema di salute, il cuneese non ha modo di testare le moto e, quindi, di allenarsi a dovere. La decisione è presa: si salta il 2018 ma ci si prepara a fondo per il 2019
  • News
    26 Luglio 2017
    Luca Colombo proverà a fare suo un record mondiale molto "particolare", percorrendo 5,5 km sull'acqua con una moto da cross! L'appuntamento è per domenica 30 luglio sul lago di Como