NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda CBR500R 2016, caratteristiche tecniche e disponibilità

La Casa giapponese presenterà all’AMExpo di Orlando, che aprirà i battenti il prossimo 15 ottobre, una profonda rivisitazione della bicilindrica sportiva presentata nel 2012. La linea è tutta nuova e ci sono anche alcuni aggiornamenti tecnici per continuare a tener vivo l'interesse dei neopatentati A2. In Europa il debutto a EICMA

Honda CBR500R 2016, caratteristiche tecniche e disponibilità
Nuova linea “Aggressive Speed Shape”
Honda Motor Europe ha fatto vedere le prime immagini della nuova CBR500R 2016, la sportiva bicilindrica di media cilindrata nata nel 2012. Grazie al mix tra prestazioni brillanti per una 500 e alla posizione di guida sportiva, ha conquistato motociclisti sia tra chi inizia (il bicilindrico a 8 valvole da 471 cm3 in linea eroga una potenza massima di 48 CV, cioè 35 kW, quindi adatta a chi possiede una patente A2), sia tra i piloti un po’ più esperti, che hanno apprezzato anche la sobrietà del motore per il quale Honda dichiara 28,4 km/l nel ciclo medio WMTC. Vista la bontà del propulsore, i cambiamenti per la versione 2016 sono stati indirizzati altrove. Innanzi tutto al design, completamente rinnovato: ora la CBR500R ha linee più affilate (impreziosite dalle colorazioni ispirate al mondo racing) che fluiscono dal frontale, caratterizzato dal nuovo gruppo ottico sdoppiato full led fortemente inclinato; al dinamismo della linea contribuisce poi lo slanciato codino con luce a led. Dal punto di vista tecnico, le principali novità riguardano la forcella, ora regolabile nel precarico molla e il silenziatore compatto, che migliora la centralizzazione della massa e dona un suono cupo e grintoso al motore. Altri cambiamenti sono stati adottati per migliorare il comfort: il serbatoio è ora più capiente (meno soste dal benzinaio) e con un tappo incernierato, le leve al manubrio sono ora regolabili, la nuova chiave di contatto è in stile automobilistico (Honda non approfondisce, ma pensiamo sia come quella del nuovo SH300i, quindi una specia di "telecomando" con cui avviare anche a distanza la moto). Vedremo la nuova CBR500R al prossimo American International Motorcycle Expo (AIMExpo) di Orlando, in Florida, che aprirà il prossimo 15 ottobre 2015 e poi ovviamente anche a EICMA 2015.
COMMENTI
Ritratto di topomoto
06 Maggio 2014 ore 10:19
Bell'oggetto, ma che prezzo!
Ritratto di Ninja
06 Maggio 2014 ore 10:50
sono spiccioli
NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    05 Settembre 2017
    Sempre più voci suggeriscono l’arrivo di una nuova maxinaked giapponese firmata Honda. Sostituirà l’attuale CB1000R, rimasta quasi invariata da 10 anni. È attesa per il prossimo Eicma 2017 di novembre…
  • News
    04 Settembre 2017
    MotoGP news – Questo fine settimana il Motomondiale approda sulle coste adriatiche dove al Misano World Circuit Marco Simoncelli sarà disputato il tredicesimo appuntamento stagionale. Con Valentino Rossi costretto al forfait Andrea Dovizioso farà il massimo per tenere alto il tricolore davanti ai due spagnoli Marc Marquez, in cerca di riscatto, e Maverick Vinales, terzo in campionato
  • Fuoriserie
    02 Settembre 2017
    Questo weekend in arrivo la cittadina tedesca di Leonberg ospita la dodicesima edizione del festival motociclistico Glemseck 101. Honda sarà presente con otto special, classiche e moderne, e "schiererà" Spencer nella gara di accelerazione “Sprint International 1/8th mile”