NOVITA' MOTOCICLISMO

CIV 2017, Eddi La Marra torna in gara con la Ducati di Motocorsa Racing

CIV news – Dopo il grave incidente, il delicato intervento chirurgico e una pausa forzata, Eddi La Marra tornerà in pista nel Campionato Italiano di Velocità in sella alla Ducati del team Motocorse Racing. Il ventisettenne romano sarà compagno di squadra di Lorenzo Zanetti

CIV 2017, Eddi La Marra torna in gara con la Ducati di Motocorsa Racing
La rinascita
A breve inizierà un nuovo capitolo della vita di Eddi La Marra, promettente talento italiano che ha subito pesante battuta d'arresto nella sua carriera motociclistica nel 2013, con un brutto incidente sulla pista di Misano, durante un test privato sulla Ducati 1199 Panigale da Superbike. Da quel momento la vita di Eddi è cambiata, sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla testa, i medici gli avevano impedito di tornare a correre, fino allo scorso anno, quando gli è stato concesso di salire nuovamente in sella a una moto e lo ha fatto con il team Barni Racing, a settembre. Ora è ufficiale il suo ritorno alle corse, in questa stagione 2017 lo vedremo correre in Superbike nel CIV con il Motocorsa Racing. La Marra ha dichiarato: “Sono entusiasta di entrare a far parte del Motocorsa Racing Team e non vedo l’ora di tornare in pista. L’anno scorso ho voluto rientrare in punta di piedi, senza strafare, perché ero fermo da quasi quattro anni e sapevo che non sarebbe stato facile tornare a correre. Quest’anno avrò la possibilità di provare prima dell’inizio del campionato e di riprendere confidenza con la moto. Correrò ancora con una Ducati e con le gomme Pirelli e questi due fattori, assieme alla professionalità del team Motocorsa, di certo mi aiuteranno a disputare una buona stagione e a raggiungere quei risultati che sia io che la mia squadra ci auguriamo. Non sarà facile, perché il CIV SBK quest’anno sarà particolarmente difficile e competitivo, ma ho tanta voglia di correre e di vincere. Darò il massimo per ripagare il mio team ed i miei sponsor della fiducia che hanno riposto in me. Un ringraziamento particolare alla mia famiglia ed a mio padre. Senza di lui non ce l’avrei fatta a tornare a correre”. La Marra completa il team con Lorenzo Zanetti e il team manager Lorenzo Mauri ha spiegato: “Sono particolarmente contento di dare il benvenuto a Eddi La Marra. Con lui avevamo parlato alcuni mesi fa, ma in quel momento non c’erano tutti i presupposti per accoglierlo nel nostro team. Ora la cosa è diventata possibile ed abbiamo siglato un accordo che per me rappresenta un impegno importante. Avremo due piloti molto forti ed il nostro obiettivo sarà quello di metterli nelle condizioni di esprimere tutto il loro potenziale. Le moto saranno identiche e cambierà solo il numero di gara. I test che inizieremo a Marzo saranno importanti per tutti noi e per Eddi in particolare, visto che deve conoscere la sua nuova squadra e riprendere confidenza con una Panigale molto diversa rispetto a quella che lui guidava quattro anni fa. Continuerà la nostra collaborazione con Pirelli che ringrazio, assieme a Ducati Corse, a tutti i nostri sponsor ed ai partner tecnici. Sarà un CIV molto difficile, con tanti team e piloti esperti e competitivi. Stiamo lavorando alacremente ad un progetto ma al momento è ancora prematuro parlarne. Sarà molto difficile difendere il nostro titolo ma come sempre ce la metteremo tutta. Io sono al debutto come Team Manager a tempo pieno ed intendo impegnarmi al massimo per essere all’altezza dei nostri tecnici e dei nostri piloti”. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    21 Febbraio 2017
    MotoGP news - Nel test in Australia Jorge Lorenzo non è stato veloce, ma il maiorchino crede di poter migliorare la Desmosedici GP e resta sempre convinto che passare alla casa di Borgo Panigale sia stata la scelta giusta
  • News
    21 Febbraio 2017
    SBK news – Il campione del mondo in carica Jonathan Rea ha ottenuto il miglior riferimento cronometrico nella seconda e ultima giornata di test sul circuito di Phillip Island. Il nordirlandese è seguito da un ottimo Marco Melandri e da Chaz Davies. Quarto Tom Sykes, mentre Lorenzo Savadori con Aprilia è settimo
  • News
    20 Febbraio 2017
    SBK news – Nel primo giorno di test a Phillip Island Melandri ha chiuso con il quarto crono e Davies con l'ottavo. Le condizioni meteo variabili hanno condizionato la giornata, l'italiano ha provato soluzioni interessanti, mentre il gallese ha sottolineato: “Con i pochi giri percorsi, possiamo essere soddisfatti”