MotoGP 2017, Valentino Rossi: “Sono poco soddisfatto dei test in Australia”

MotoGP news - Se nel box di Maverick Vinales il morale è alto e le buone sensazioni diffuse, non si può dire la stessa cosa per Valentino Rossi che è apparso più in difficoltà alla guida della Yamaha M1. Lo spagnolo ha siglato il miglior tempo e ha ammesso di aver ancora margine, mentre il Dottore non è rimasto soddisfatto di alcune cose provate. Ecco le loro dichiarazioni

MotoGP 2017, Valentino Rossi: “Sono poco soddisfatto dei test in Australia”
1° e 11°
Ancora una volta è stato Maverick Vinales a dominare i test pre-stagionali, questa volta sul circuito di Phillip Island. Lo spagnolo, nuovo sulla Yamaha M1, ha fermato il cronometro sull'1'28.549 e ha spiegato: “Per noi è stato un test molto positivo. Siamo venuti qui per provare molti elementi e abbiamo ottenuto feed back chiari; sappiamo già quale set-up potremo utilizzare in Qatar. Abbiamo fatto molto lavoro e sono contento di questo. Oggi ci siamo concentrati principalmente sul passo gara e sono soddisfatto, ma possiamo ancora migliorare. Non abbiamo deciso nulla sulla carenatura, vedremo”. In difficoltà, invece, Valentino Rossi, che non ha ottenuto ciò che voleva e lascia l'Australia con l'amaro in bocca, il Dottore ha concluso con l'undicesimo tempo l'ultima giornata, a nove decimi da Vinales, e ha raccontato: “Oggi abbiamo lavorato molto sul ritmo nella seconda metà della gara, perché era un'area in cui l'anno scorso abbiamo sofferto. Abbiamo provato qualcosa di diverso, ma alla fine non abbiamo migliorato molto, quindi dovremo provare qualcosa di diverso. Penso che la moto abbia aspetti positivi, in particolare il motore, ma di sicuro questo test è stato più difficile per me rispetto a quello di Sepang. Non sono molto felice e dobbiamo cercare di migliorare”.
 
 

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2017
ORARI
Venerdì 02 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:05 - 14:50
Sabato 03 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP