MotoGP 2017, test Australia, Vinales ancora primo

MotoGP news – Dopo aver fatto suoi i test di Valencia e Sepang, Maverick Vinales lascia l'Australia con il miglior tempo e ormai la certezza che sarà uno dei pretendenti al titolo 2017. Marc Marquez è secondo, con un distacco di tre decimi, seguito dal compagno di squadra Dani Pedrosa. Settima la Ducati di Andrea Dovizioso che precede Lorenzo, mentre è solo undicesimo Valentino Rossi

MotoGP 2017, test Australia, Vinales ancora primo
Nel segno di Vinales
Il terzo e ultimo giorno di test sul circuito di Phillip Island è stato dominato da Maverick Vinales, che continua ad avere un ottimo feeling con la sua nuova Yamaha M1 su qualunque circuito sia, Valencia, Sepang o questo australiano. Lo spagnolo al termine del venerdì ha il miglior crono di 1'28.549 e ha lavorato sul nuovo telaio, sulle nuove gomme e sulle lunghe distanze per essere pronto in vista della stagione 2017 che scatterà dal Qatar il 26 marzo. Il suo compagno di squadra Valentino Rossi ha invece concluso undicesimo, con nove decimi di ritardo dalla vetta, e si è concentrato sul passo gara. Il campione del mondo Marc Marquez insegue in seconda posizione, a tre decimi, e la sua Honda RC213V pare essere migliorata, tanto che lo spagnolo ha quasi sempre firmato tempi vicini a quelli del suo connazionale, che ha anche osservato in pista. Marquez è seguito in classifica dal suo compagno di squadra Dani Pedrosa, che paga mezzo secondo di ritardo, e i due si sono concentrati su motore, elettronica e gomma posteriore. Quarto positivo tempo per Jonas Folger, che è ancora una volta il miglior debuttante dei test australiani, in sella alla Yamaha del team Tech 3, mentre conclude la top 5 Cal Crutchlow. Sesto crono per il debuttante Alex Rins, su Suzuki, che precede la coppia Ducati con Andrea Dovizioso settimo e Jorge Lorenzo ottavo, a 94 millesimi dal suo compagno di squadra. A completare le prime dieci posizioni in classifica ci sono Jack Miller, sulla Honda del team Marc VDS, e Aleix Espargaro che porta Aprilia a otto decimi dal leader. Dodicesimo, invece, Andrea Iannone, che ha lavorato sul passo gara e sul perfezionamento della sua Suzuki GSX-RR.
COMMENTI
Ritratto di Gladius
18 Febbraio 2017 ore 10:03
Alla faccia delle prove. É il terzo anno che Vinales graffia. Ora ha una delle moto migliori. Forza Maverick ! Manda a casa quei tre altezzosi babbioni.
 

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2017
ORARI
Giovedì 23 Marzo
FP117:55 - 18:40
Venerdì 24 Marzo
FP216:00 - 16:45
FP318:55 - 19:40
Sabato 25 Marzo
FP417:55 - 18:25
Qualifiche18:35 - 19:15
Domenica 26 Marzo
Gara20:00

NEWS MOTOGP