MotoGP 2017, test Australia, Marquez: “Bisogna lavorare molto sull'elettronica”

MotoGP news – Il campione del mondo in carica ha firmato il miglior tempo assoluto della prima giornata di test sul circuito di Phillip Island, portando la sua Honda a girare in 1'29.497 e concentrandosi in particolare sul nuovo motore e sull'elettronica

MotoGP 2017, test Australia, Marquez: “Bisogna lavorare molto sull'elettronica”
Giornata impegnativa
Oggi è iniziata la tre giorni di test sul circuito di Phillip Island, in Australia, dove Marc Marquez ha iniziato con il passo giusto, confermandosi come il pilota da battere. Lo spagnolo ha fermato il cronometro sull'1'29.497 in sella alla sua Honda RC213V e ha raccontato nel dettaglio: “Abbiamo avuto una giornata impegnativa, perché abbiamo lavorato molto sul motore che chiaramente è diverso da quello che abbiamo usato qui a Phillip Island lo scorso anno. Questo significa che abbiamo dovuto risistemare tutto durante la mattina e passare molto tempo al box. Nel pomeriggio abbiamo trovato una base per l'elettronica, ma bisogna ancora lavorare molto in questo settore. Sono veloce, ma, come in Malesia vogliamo controllare nuovamente come sta funzionando in alcune zone. Inoltre abbiamo lavorato sulla messa a punto e nel complesso è stata una giornata positiva. Il tempo è buono, che è sempre importante, quindi speriamo che rimarrà così anche per i prossimi due giorni”. Nella notte italiana i piloti scenderanno nuovamente in pista per affrontare la seconda giornata.
 

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2017
ORARI
Giovedì 23 Marzo
FP117:55 - 18:40
Venerdì 24 Marzo
FP216:00 - 16:45
FP318:55 - 19:40
Sabato 25 Marzo
FP417:55 - 18:25
Qualifiche18:35 - 19:15
Domenica 26 Marzo
Gara20:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news - Il campione del mondo in carica ha svolto un test positivo in Australia, la RC213V è migliorata sia nel motore sia nell'elettronica. Marquez ha lavorato bene con il suo team ed è riuscito a trovare un buon feeling con la moto
  • MotoGP news - Jorge Lorenzo ha incontrato non poche difficoltà nei test sul circuito di Phillip Island, in Australia. Il maiorchino ha chiuso l'ultima giornata con l'ottavo tempo e spiega: "Ora gli ingegneri sanno dove devono lavorare"
  • MotoGP news - Se nel box di Maverick Vinales il morale è alto e le buone sensazioni diffuse, non si può dire la stessa cosa per Valentino Rossi che è apparso più in difficoltà alla guida della Yamaha M1. Lo spagnolo ha siglato il miglior tempo e ha ammesso di aver ancora margine, mentre il Dottore non è rimasto soddisfatto di alcune cose provate. Ecco le loro dichiarazioni