MotoGP 2017, Lorenzo: “Ducati, c'è qualcosa di sbagliato"

MotoGP news - Jorge Lorenzo sta incontrando non poche difficoltà in sella con la Desmosedici GP, al termine del secondo giorno il maiorchino è solo quindicesimo nella classifica dei tempi, lamentando un motore troppo nervoso e poco feeling in curva 

MotoGP 2017, Lorenzo: “Ducati, c'è qualcosa di sbagliato"
Preoccupazioni in "rosso"
La seconda giornata di test sul circuito di Phillip Island è stata difficile per Jorge Lorenzo, che ha terminato con il quindicesimo crono, ed è piuttosto preoccupato: “Ho girato molto in 1'30, abbiamo migliorato mezzo secondo rispetto a ieri, ma gli altri sono riusciti a togliere un secondo. Abbiamo fatto un piccolo step, ma non è un grande miglioramento. Tutte le Ducati soffrono in curva, siamo ancora molto lontani, soprattutto da Maverick che ha fatto un gran tempo. Abbiamo perso tempo in 95% del circuito, praticamente nelle curve. È faticoso fermare la moto e girare e in alcuni punti il motore è troppo nervoso”. Questa è stata l'analisi a caldo del maiorchino, che certamente non si aspettava di dover affrontare una situazione simile. “C'è qualcosa che non capiamo e che ci manca, nella moto. Bautista si è adattato molto bene e in alcune curve va moltissimo più veloce rispetto a me, nonostante sia in sella ad una moto che teoricamente è inferiore (la Desmosedici dello scorso anno ndr). Qualcosa è sbagliato. Bisogna studiare tutto bene. Abbiamo tutti i dati di tutte le Ducati e questo è positivo per vedere quale configurazione di motore ed elettronica hanno. Sembra che la mia Ducati sia la più nervosa delle cinque. Domani bisogna trovare una soluzione. In molte curve non ho la fiducia necessaria per aprire il gas; al momento la situazione non è sotto controllo. Se avessi il potenziale per andare veloce, lo farei. L'unica nota positiva è che ogni giorno comunque miglioriamo, sono più veloce”. Infine Lorenzo elogia Maverick Vinales, il più veloce della giornata, che guarda caso è sulla sua “ex” moto: “Lui è sorprendente. È una sorpresa per tutti che sia così veloce”.
COMMENTI
Ritratto di Michele aliotta
04 Settembre 2013 ore 01:03
Se qualcuno ha questa moto come me ha gli stessi problemi di sella???
Ritratto di Giuseppe D'Ercole
20 Ottobre 2013 ore 15:20
Su suggerimento del venditore l'ho fatta modificare adesso tocco meglio. Questa estate ho fatto un viaggio di 800 km ho indossato il paraschiena, ed ogni 200 km mi fermavo tutto bene direi.
 

PROSSIMO GP

Silverstone 2017
ORARI
Venerdì 25 Agosto
FP110:40 - 11:40
FP215:05 - 15:50
Sabato 26 Agosto
FP310:55 - 11:40
FP414:30 - 15:00
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 27 Agosto
Gara16:30

NEWS MOTOGP

  • MotoGP Ducati – Non può trattenere la gioia Gigi Dall’Igna, direttore generale di Ducati Corse, davanti al grande successo che Andrea Dovizioso ha firmato al Red Bull Ring. L’ingegnere italiano è soddisfatto anche della prestazione di Jorge Lorenzo, che ha dominato la gara per ben undici dei 28 giri in programma e ha concluso ai piedi del podio
  • Ducati news 2017 – Terzo grande successo per Andrea Dovizioso che ha vinto al Red Bull Ring dopo aver resistito agli attacchi di Marquez fino all’ultimo giro. Jorge Lorenzo, invece, dopo un ottimo inizio in cui ha dominato la gara, ha perso terreno e ha tagliato il traguardo al quarto posto
  • Marquez 2017 news – Secondo posto per il portacolori Honda dopo un duello durato fino all’ultimo giro con Andrea Dovizioso. Il campione del mondo in carica è ancora il leader del campionato, è soddisfatto del risultato, del buon lavoro che ogni fine settimana fa con il team e dei 20 punti importanti in classifica