MotoGP 2017, Lorenzo: “Abbiamo terminato il test in maniera abbastanza positiva”

MotoGP news – I piloti della top class hanno concluso anche il test australiano e sia Andrea Dovizioso sia Jorge Lorenzo lasciano Phillip Island con buone sensazioni. Il “Dovi” ha lavorato molto sul set-up e su alcuni aspetti del telaio, mentre il maiorchino si è concentrato sul feeling con la Desmosedici, 

MotoGP 2017, Lorenzo: “Abbiamo terminato il test in maniera abbastanza positiva”
Ducati ottimista
A Phillip Island si è concluso il test della MotoGP e i due portacolori del Ducati Team hanno ottenuto il settimo e ottavo tempo. Andrea Dovizioso ha completato 73 giri, ha firmato un buon 1'29.248 a sette decimi dal leader Vinales, e ha dichiarato: “In questi tre giorni a Phillip Island siamo riusciti a fare tanto lavoro, raccogliendo molte informazioni importanti. Abbiamo lavorato molto sul set-up e su alcuni aspetti del telaio, migliorando ulteriormente il feeling. Quindi è stato un buon test: sono soprattutto contento di essere riuscito a fare i tempi quando era il momento giusto e questo mi fa sentire bene. Non sono però completamente soddisfatto perchè non siamo ancora riusciti a migliorare del tutto alcune caratteristiche della moto e quindi dobbiamo ancora impegnarci a fondo con il nostro lavoro”. Jorge Lorenzo ha migliorato notevolmente il suo crono di giovedì, ha chiuso in 1'29.342 e ha spiegato: “Oggi abbiamo fatto un passo avanti importante per capire meglio la moto, così come era successo anche nel terzo giorno dei test di Sepang, e i miei tempi sul giro sono migliorati molto. Peccato che non siamo riusciti ad utilizzare la gomma morbida questa mattina, quando le condizioni della pista erano ideali, perché penso che avrei potuto abbassare di altri tre decimi il mio crono. Ma, come ho già detto, per me in questo momento non sono importanti i tempi ma piuttosto le mie sensazioni sulla moto e cercare di capire il modo più efficace per guidarla. Per il momento abbiamo ancora tanto lavoro da fare, soprattutto per far girare meglio la moto in curva. In ogni caso, tutto considerato, penso che abbiamo terminato questo test in modo abbastanza positivo.”
COMMENTI
Ritratto di zafiraka
28 Gennaio 2014 ore 21:39
...ma la Kawa doveva affidarsi a Kymco per fare uno scooter ???
Ritratto di dconcon
15 Aprile 2014 ore 15:17
Perche ' quale e' il problema, farei lo stesso migliorandolo come hanno fatto loro
Ritratto di zebra1908
29 Giugno 2014 ore 13:50
si ma è la copia del Downtown....la strumentazione è ugualissima
Ritratto di J300kawa
03 Maggio 2015 ore 11:18
l'ho comprato è bellissimo ma nasconde brutte insidie e quelle più gravi sono proprio dell'assistenza 4 anni di garanzia che non puoi usufruire in quanto i difetti sono tenuti nascosti quali improvviso spegnimento a bassi regimi con mancata riaccensione se non dopo innumerevoli tentativi poi dopo ore si riaccende come non fosse mai successo nulla nessuna diagnostica capace di rilevare tale anomalia ... Kawasaki che non Sa che fare rimanda si dice alla Kymko il problema non c'è pare soluzione ... Al momento sono in attesa di un miracolo ... Come una campagna richiamo ....
 

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2017
ORARI
Venerdì 02 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:05 - 14:50
Sabato 03 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Il Dottore è ricoverato da ieri sera all'ospedale di Rimini per una caduta durante un allenamento sulla pista da cross di Cavallara. Rossi ha passato una notte tranquilla insieme alla mamma, il fratello Luca e l'amico Uccio. Secondo l'ultimo bollettino medico ha riportato un lieve trauma toracico addominale, ma sono esclusi trauma cranico e fratture 
  • MotoGP news – Alcuni piloti della massima cilindrata hanno svolto una giornata di test sul circuito di Barcellona per provare il nuovo layout e Marc Marquez ha ottenuto il miglior crono, davanti a Jorge Lorenzo e Cal Crutchlow. Completano la top 5 Pedrosa e Bautista
  • Dopo il messaggio della sorella Kath di qualche giorno fa, il fratello Roger Lee ha dedicato un toccante post al fratello Nicky, ricordando il loro strettissimo rapporto e aggiungendo: "Sei stato campione del mondo per una ragione: non ho mai incontrato nessuno che desiderasse correre in moto come te"