MotoGP 2017 Francia - A Le Mans esame per tutti. Orari TV

MotoGP news – Dopo le prime quattro gare, Valentino Rossi, Maverick Vinales, Marc Marquez e Dani Pedrosa sono racchiusi in 10 punti, l'appuntamento a Le Mans è quindi molto importante. In Francia anche a Ducati, con il ritrovato Jorge Lorenzo e Dovizioso può far bene, e non bisogna sottovalutare il debuttante Johann Zarco, che corre "in casa"

MotoGP 2017 Francia - A Le Mans esame per tutti. Orari TV
Un GP per capire le forze in campo
Il Gran Premio di Jerez per certi versi è stato "sorprendente", Honda ha dominato con un redivivo Dani Pedrosa e un Marc Marquez sempre costante, mentre Yamaha, che nei precedenti GP aveva fatto bene, ha faticato molto, troppo. Sulla M1 sono comparsi problemi "nuovi" con le gomme, che hanno costretto Maverick Vinales in sesta posizione e Valentino Rossi (vincitore in Spagna lo scorso anno) in decima piazza. Se la classifica iridata vede il Dottore ancora leader, con due punti di vantaggio sul suo compagno di squadra, quattro su Marquez e dieci su Pedrosa, resta il dubbio che la stagione "europea" della MotoGP possa continuare a vivere sul dualismo Honda-Yamaha o, piuttosto, vedere il campione del mondo prendere il volo. I test di Jerez, il lunedì successivo, non hanno tolto del tutto i dubbi, se Vinales è tornato tra i primi, Rossi invece ha navigato a fondo classifica (ventunesimo), ma va detto che si è concentrato sullo sviluppo di telaio e pneumatici, che però non l'hanno soddisfatto. Per questo il Gran Premio di Francia (pista storicamente poco favorevole a Rossi) ha un duplice importanza, ci farà capire se Jerez è stato un "incidente" per Yamaha o a Iwata devono cominciare a preoccuparsi davvero. I piloti Honda invece arrivano da favoriti, dopo gli ultimo due GP i problemi di gestione del motore sembrano solo un brutto ricordo, il tracciato inoltre si addice allo stile di Marquez che qui ha sempre fatto delle buone gare. In Francia poi sarà interessante vedere cosa farà Ducati, dopo il terzo posto di Lorenzo a Jerez, bisognerò capire se il maiorchino ha risolto i problemi di "affiatamento" con la Desmosedici, o dobbiamo attenderci una stagione "altalenante". Anche Dovizioso è chiamato a una grande prestazione per non perdere del tutto il "treno" dei migliori in classifica.
Non bisogna èerò dimenticarsi di Johann Zarco, debuttante nella top class, che ha già dimostrato di saper stare nelle prime posizioni e che, sul circuito "di casa", può senz'altro ottenere un ottimo risultato.
Cliccate qui per vedere la classifica generale completa e il calendario.

 

 

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2017
ORARI
Venerdì 02 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:05 - 14:50
Sabato 03 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP