PROVA MOTO CUSTOM

Moto Custom, prove, test ride, prezzi, news, foto e video dei modelli

  • Indian

    Egimotors Srl
    Via Filippo da Desio, 49/51
    20832 Desio (MB)
    info@indianmoto.it

    La scheda del marchio Indian, storia, prove modelli, articoli e foto

    La Indian Motocycle Manufacturing Company è la casa motociclistica più vecchia d’America. I suoi modelli di punta furono The Scout costurito fino alla seconda guerra mondale e The Chief, prodotto dal 1922 al 1953. L’azienda fondata da George Hendee e Carl Oscar Hedstrom, entrambi appassionati ciclisti, debuttò con la presentazione di un telaio ciclistico e di un propulsore termico da 1,75 CV. Con questo modello nel 1902 venne conseguito il record di velocità di 56 miglia orarie. Nel 1907 venne presentato il primo bicilindrico a V mentre il marchio continuava a mietere successi in patria e oltreoceano. Nel 1911 infatti, al Tourist Trophy ottenne una storica tripletta. Negli anni 20 vennero prodotti due modelli di maggior successo, la Scout e la Chief, entrambe bicilindriche (una da 596 cm3 e una da 1000). La depressione del 1929 e la scelta di non proseguire con la produzione automobilistica iniziata dopo l’unione con la casa Du Pont Motors portò la Indian a una forte contrazione delle vendite che culmino con la chiusura nel 1953. La rinascita avvenne nel 2011 (dopo un primo tentativo nel 2004) con l’arrivo di Polaris (già proprietaria di Victory) e nel 2013 vennero presentati tre nuovi modelli con motore a V da 1811 cm3: la Chief Classic, la Chief Vintage e la Chieftain.
 
PRIMI CONTATTI
  • Custom
    19 Ottobre 2014

    La versione top della nuova gamma Indian è la Chieftain, una moto nata per macinare chilometri... come le touring di Milwaukee. Ha un motore grande e vigoroso, un elevato comfort di marcia e una ciclistica equilibrata, ma costa più delle concorrenti H-D
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
 
FILTRA PER MARCA