• Ducati

    Ducati Monster

    • Prezzoda € 8.950
    • Peso175 Kg
    • Serbatoio16.5 l
    • Altezza sella81 cm
    • Lunghezzan.d.

    Informazioni su prezzi, scheda tecnica, consumi, prestazioni, optional e abs, come va e perchè acquistare Monster

    In sintesi
    Le 821 sono potenti, ma non impegnative da guidare. Il motore spinge bene già ai medi regimi, l’agilità è buona, e si manovra senza problemi anche in città. La frenata è potente e ben gestibile (davanti le pinze sono ad attacco radiale). La posizione di guida è “d’attacco”, si sta con il busto inclinato in avanti, però alla lunga ci si stanca. Ben curate le finiture. 

    La versione 1200 è una maxinuda finalmente più comoda (almeno per il pilota) e ha una sella più imbottita. Il motore bicilindrico Testastretta DS (omologato Euro 4) ha 160 CV e una coppia di ben 13,4 kgm per un peso a secco di soli 180 kg. Sospensioni al top: forcella, monoammortizzatore e ammortizzatore di sterzo sono tutti Öhlins. La dotazione elettronica comprende 3 riding mode (Sport, Touring e Urban), ABS con 3 livelli d’intervento e controllo di trazione con 8 tarature. Altre particolarità di questa versione sono le pedane ricavate dal pieno, il parafango in fibra di carbonio e i cerchi forgiati (costosa lavorazione che permette di risparmiare peso) con un nuovo disegno a tre razze.
     
    Perché sì
    821: il design è un grande classico che piace sempre - Motore pieno, potente e ben gestibile: l'elettronica ben tarata aiuta a tirare fuori il meglio dal motore Testastretta da 112 CV in tutte le condizioni - Frenata sempre all'altezza - Pur essendo una: naked, è più comoda di quanto si possa pensare, e adatta a tutte le taglie la versione - Le dimensioni compatte, il peso contenuto e l'ampio angolo di sterzo facilitano la guida in città e negli spazi stretti. ------------ 1200: il motore è potente ma trattabile, le sospensioni e i freni sono da supersportiva, l’elettronica completissima.
    Perché no
    821: Come su altre Ducati, viaggiare in due richiede sacrificio - Maneggevolezza: soffre sullo stretto - La taratura dei freni non è il massimo: l'anteriore è fin troppo aggressivo, mentre il posteriore va tirato con forza – Sospensioni: la forcella non è regolabile, meglio il mono posteriore – Il Testastretta da 112 CV scalda molto e d'estate si soffre. 1200: Il prezzo è elevato, il passeggero non ha spazio né appigli. Il cambio è preciso ma a volte un po’ duro da azionare.
    Ducati MonsterPREZZOCM3VelocitàCV/kWFreniRuote
    Ducati Monster 797 48 CV 2017797 48 CV 20178.950803n.d.47.58/352D/D17/17
    Ducati Monster 797 Plus 48 CV 2017797 Plus 48 CV 20179.350803n.d.47.58/352D/D17/17
    Ducati Monster 797 2017797 20178.950803n.d.73.41/542D/D17/17
    Ducati Monster 797 Plus 2017797 Plus 20179.350803n.d.73.41/542D/D17/17
    Ducati Monster 821 48 CV 2017821 48 CV 201710.890821n.d.47.58/352D/D17/17
    Ducati Monster 821 Stripe 48 CV 2015821 Stripe 48 CV 201511.490821n.d.47.58/352D/D17/17
    Ducati Monster 821 2017821 201710.890821n.d.108.76/802D/D17/17
    Ducati Monster 821 Stripe 2015821 Stripe 201511.490821n.d.108.76/802D/D17/17
    Ducati Monster 1200 20171200 201713.9901.198n.d.146.83/1082D/D17/17
    Ducati Monster 1200 S 20171200 S 201716.6901.198n.d.146.83/1082D/D17/17
    Ducati Monster 1200 R 20161200 R 201618.6901.198n.d.152.27/1122D/D17/17
    Vedi le versioni precedenti fuori listino di Ducati Monster
    NEWS
    • News
      20 Dicembre 2016
      La nuova Ducati Monster 797 è stata presentata lo scorso EICMA 2016 e monta un motore Desmodue raffreddato ad aria e telaio a traliccio in un unico pezzo. Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'ultima nata della famiglia Monster
    • Moto
      14 Settembre 2015
      La prima novità Ducati per la prossima stagione è stata presentata questa sera al salone dell'auto di Francoforte. La nuova Monster 1200 R è un'evoluzione estrema della versione S, rispetto alla quale ha un’iniezione massiccia di CV, sospensioni tutte nuove e tanti altri particolari inediti
    • Moto
      28 Maggio 2015
      Sono arrivate nei Ducati Store le nuove Monster Stripe nelle versioni 821 e 1200. Sono caratterizzate dalla livrea rossa con fascia bianca che corre lungo tutta la moto e da una ricca dotazione di pezzi speciali che comprendono parecchie parti in carbonio e alluminio
    VIDEO
    PROVE DI INSELLA
    PRIMI CONTATTI
    PROVE DEI LETTORI
    • inSella a una Ducati
      16 Ottobre 2012
      Ducati Monster 696 + 2010
      Nella categoria delle naked è secondo me una delle più belle. Il bicilindrico dà delle sensazioni uniche e richiede un pochino di esperienza per via...
    • inSella a una Ducati
      26 Aprile 2012
      Ducati Monster 696 2010
      A primo impatto colpisce per le sue dimensioni ridotte ed è così anche quando si sale in sella la prima volta, il comfort non è la sua dote migliore...
    • inSella a una Ducati
      26 Aprile 2012
      Ducati Monster 696 2010
      A primo impatto colpisce per le sue dimensioni ridotte ed è così anche quando si sale in sella la prima volta, il comfort non è la sua dote migliore...