ACCESSORI

Brembo RCS Corsa corta, la leva "sartoriale"

La nuova pompa freno del produttore bergamasco presenta una nuova regolazione della corsa a vuoto, che consente una personalizzazione totale e permette così di adattarsi alle esigenze della guida in pista e su strada

Brembo RCS Corsa corta, la leva "sartoriale"
Regolazioni da MotoGP
A dieci anni dalla presentazione della pompa freno RCS (Ratio Click System) che permette di modificare l’interasse pompa su due differenti posizioni: 18 mm per la massima modulabilità e 20 mm per la massima prontezza, Brembo ha introdotto la nuova pompa RCS Corsa Corta, che alza ancora di più il livello della personalizzazione. Con questo nuovo prodotto i piloti avranno la possibilità di intervenire sulla primissima parte dell’escursione leva attraverso la regolazione della corsa a vuoto. Le "mappe" disponibili sono tre, in Normal il punto di attacco della frenata è settato in modo da garantire una fase iniziale più graduale, adatta quindi alla guida in città o in condizioni di scarsa aderenza. In Sport, invece la posizione del punto di attacco è ridotta e si ha quindi una risposta più pronta. In Race, infine, la fase iniziale viene ancora più accorciata con un valore simile, promette Brembo, a quello utilizzato dai piloti della MotoGP. La Brembo 19 RCS Corsa Corta è già disponibile ad un prezzo di 408 euro ed è compatibile con gli impianti utilizzati sulle moto stradali. A breve sarà corredata anche di omologazione TUV.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
 
Green Planet